DE CRESCENTIIS, NOI PENSEREMO A LAVORARE, SMETTIAMOLA CON LE POLEMICHE

31.12.2012 20:01

PRATOLA - E’ nostra convinzione che una Amministrazione sana e capace debba concentrare i suoi sforzi per lavorare al fine di assicurare il benessere dei Cittadini.Una Amministrazione seria e capace non può e non deve inseguire una opposizione che ritiene di svolgere i suoi compiti istituzionali solo e soltanto attraverso una campagna mediatica fatta di ripetuti comunicati stampa, manifesti e volantinaggi notturni mentre non è capace di produrre nulla in Consiglio Comunale.Quanto sia sterile e demagogico questo atteggiamento lo dimostra l’ultimo comunicato stampa nel quale i Consiglieri di opposizione ritengono di poter esprimere un giudizio sulla nostra attività attraverso una analisi del nostro programma di mandato.Giova ricordare che sono trascorsi solo 6 mesi dal nostro insediamento e quindi tali giudizi appaiono assolutamente prematuri.Forse i consiglieri Leone e Di Nino sono abituati ad Amministrazioni più efficienti e capaci di portare a termine i propri programmi in breve tempo? Avremmo sicuramente preferito stemperare le tensioni politiche durante le festività natalizie ma, visto che l’Amministrazione è stata fatta oggetto di continui ed ingiustificati attacchi, riteniamo questa precisazione doverosa.Forse l’opposizione non ha chiaro il fatto che la pressione tributaria pro capite nel nostro Comune è più bassa rispetto alla media provinciale, forse non riesce ad accettare il fatto che, nonostante tutto, questa Amministrazione, riesca ad assicurare servizi come l’asilo nido, la mensa scolastica ed il trasporto dei bambini a tariffe irrisorie?Un' attenzione maggiore ai lavori consiliari avrebbe permesso loro di capire che le tariffe per l’asilo nido non sono state aumentate!Come un’attenzione maggiore aiuterebbe gli stessi consiglieri di opposizione a capire che la TARSU, che non è stata aumentata, nel 2013 verrà sostituita dalla TARES, e che questa novità è stata introdotta non dai Comuni ma dal Governo centrale, così come è avvenuto per l’IMU.E che dire del finanziamento ottenuto per la costruzione del nuovo asilo nido, avvenimento epocale per la nostra comunità? E ancora quello per la costruzione di nuove case popolari e per le nuove scuole? Forse i consiglieri non si sono accorti che il sito web del Comune, nella sezione "Albo Pretorio", riporta tutte gli atti e le deliberazioni della Giunta e che le notizie sono aggiornate continuamente ed ogni informazione utile al Cittadino è immediatamente reperibile?Approfittiamo dell’occasione per invitare i nostri concittadini a partecipare ai Consigli Comunali per avere una visione più chiara e partecipata del nostro lavoro improntato alla massima trasparenza e obbiettività.In ogni caso preferiamo interrompere qui questo balletto inopportuno e da oggi non risponderemo più alle polemiche in quanto riteniamo più utile per la nostra Città continuare a lavorare come abbiamo sempre fatto.

 

BUON ANNO A TUTTI

 

 

 

 

 

Contatti

Redazione ABRUZZOVIDEONEWS promar@quipo.it INFO BANNER PUBBLICITARI promar@quipo.it