GIUSTIZIA: PITTELLA, ACCORPAMENTO TRIBUNALI AGGRAVATO TEMPI CAUSE CIVILI

10.01.2013 18:14

''Con l'accorpamento delle sedi distaccate i Tribunali stanno rinviando le cause civili di un altro anno, l'Italia è in cima alla lista nera della giustizia negata in Europa''. Lo denuncia in una nota il vicepresidente vicario del parlamento europeo, Gianni Pittella.''La situazione si è particolarmente nel Mezzogiorno, dove ai vecchi disservizi si è aggiunta una 'razionalizzazione' che in molti casi siè tradotta nella soppressione di sedi che servivano vaste aree del territorio mal collegate e gia' fortemente penalizzate dai disservizidella pubblica amministrazione - prosegue Pittella - molte imprese e tanti cittadini aspettano anche 7 anni per veder riconosciute le loro giuste rivendicazioni e recuperare debiti di entita' tali da pregiudicare la loro attivita', mentre molti speculatori mettono in conto la durata infinita dei processi per truffare clienti e fornitori, una situazione che non ha eguali in Europa e che deveessere immediatamente affrontata dal futuro governo di centrosinistra''.

 

 

 

 

 

Contatti

Redazione ABRUZZOVIDEONEWS promar@quipo.it INFO BANNER PUBBLICITARI promar@quipo.it