SULMONA FERMATO IN CASA DALLA SANTEGIDIESE 1 - 1

06.01.2013 20:16

SULMONA - Arriva a quattro minuti al termine della partita il pareggio del Sulmona.Una gara ostica per i biancorossi al cospetto di una Santegidiese che ha confermato in questo campionato di essere la "bestia nera" degli ovidiani visto anche il pareggio per 1 - 1 dell'andata.I terami si sono subito messi in evidenza al 3' pt con un tiro di Censori parato da Meo.Lo stesso Censori si è ripetuto al 10' pt con una conclusione deviata in angolo dalla difesa biancorossa.La replica del Sulmona arriva al 11' pt con un tiro di Bernardo che termina sul fondo.Al 18' pt ci prova Fanelli per gli ovidiani, il suo tiro viene respinto di pugni da Falcetti.Al 25' pt il duo Fanelli - Bernardo confeziona una buona opportunità ma la verticalizzazione porta solo un tiro che termina di poco a lato.Al 31' pt ancora ci prova ancora Fanelli ma Falcetelli non si lascia sorprendere.Al 39' pt arriva il vantaggio degli ospiti, sugli sviluppi di un calcio di punizione di Censori, il centravanti della Santegidiese De Rosa batte Meo con un preciso colpo di testa.Il Sulmona accusa il colpo e si riporta in avanti alla ricerca del pari e al 42' pt Scandurra serve un assist per Fanelli che conclude alto.Al 44' pt Cau fa partire un bolide al volo che Falcetelli devia in tuffo in angolo.Nella ripresa gli ovidiani scendono in campo ancora piu' determinati, al 1' st Gasperini di testa , la sfera termina a lato.Al 5' Fanelli si mangia una ghiottissima occasione da pochi passi spara a volo, ma la sfera termina incredibilmente a lato, ma il guardialinee aveva alzato comunque la bandierina per segnalare la posizione di fuorigioco.Al 8' st cross di scandurra per Bernardo che di testa impegna severamente il portiere ospite.al 11' st ci porva anche Cau, il tiro termina a lato.Al 22' st doppio prodigioso intervento di Meo che chiude lo specchio della porta a Di Marco lanciato in contropiede.Il Sulmona insiste alla ricerca del pareggio al 29' st un tiro cross di Cau viene parato in due tempi.Al 41' st arriva la rete del pareggio grazie a un colpo di testa da pochi passi di Scandurra sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Reccolani.In virtu' di questo pareggio il Sulmona mantiene la testa della classifica con sette punti di vantaggio sul Giulianova che sabato è stato fermato sul pareggio per 2 - 2.

 

 

 

 

 

Contatti

Redazione ABRUZZOVIDEONEWS promar@quipo.it INFO BANNER PUBBLICITARI promar@quipo.it