ARRESTATO MAROCCHINO, AVEVA 100 GRAMMI DI STUPEFACENTI

19.11.2012 20:11

 


LECCE DEI MARSI 19/11/2012 - Viene trovato in possesso di circa cento grammi di sostanze stupefacenti. Per queso i carabinieri hanno arrestato un cittadino extracomunitario di origine marocchina, A.E.H., di 33 anni, residente a Lecce nei Marsi, non nuovo a simili episodi. L'operazione di servizio e' stata portata a termine nell'ambito degli consueti servizi di controllo straordinario del territorio, disposti Comando provinciale, finalizzati essenzialmente al contrasto dell'immigrazione clandestina e di tutte le fenomenologie ad essa correlate. Proprio nel corso di una di queste verifiche, predisposta dalla Compagnia Carabinieri di Avezzano, i militari delle Stazioni di Ortucchio e Pescina, che stavano effettuando una coordinata attivita' di controllo nell'area del Fucino, hanno bloccato il marocchino per effettuare un'ispezione e l'uomo e' stato trovato in possesso di una "stecca" di hashish del peso di 95 grammi. Nella conseguente perquisizione presso la sua abitazione sono stati rinvenuti ulteriori 4 grammi della stessa sostanza oltre ad una dose di cocaina. L'exracomunitario e' stato pertanto arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e associato presso la Casa Circondariale di Avezzano a disposizione del Pubblico Ministero della Procura della Repubblica presso il tribunale di Avezzano, Guido Cocco.

 

 

 

 

 

Contatti

Redazione ABRUZZOVIDEONEWS promar@quipo.it INFO BANNER PUBBLICITARI promar@quipo.it