ATENEO DELLA LIRICA, RIPRESI I CORSI

23.11.2012 14:00

SULMONA - L'Ateneo Internazionale della lirica di Sulmona con sede in Vico dei Sardi n° 9 ha ripreso i corsi di formazione professionale e di perfezionamento per interpreti dell'Opera Lirica.Per l'anno accademico 2012-2013, l'Ateneo ha già messo cantiere un nuovo ambizioso progetto che vedrà a Sulmona la messa in scena dell'opera lirica"Il Barbiere di Siviglia" di Giovanni Paisiello. Saranno realizzate a Sulmona, scene, costumi, regia e prove con orchestra e preparazione cantanti.I Master sono già iniziati con la docente Claudie Verhaeghe, noto soprano del panorama lirico italiano, le lezioni si tengono nel salone della sede, mentre per quanto riguarda la parte scenica i giovani artisti tengono lezioni nel laboratorio teatrale Auditorium dell'Annunziata sotto la guida della regista Maria Francesca Siciliani. Sabato 24 corr. Ore 17.30 nell'auditorium dell'Annunziata si terrà un concerto- laboratorio con esibizione degli allievi che partecipano ai corsi.Il 4 e 5 maggio 2013 sono previste due recite a L'Aquila e Sulmona dell'Opera sopra detta, sperando nella riapertura del teatro "Maria Caniglia", e poi si parte per 8 recite in Spagna. Tutto questo è realizzato in collaborazione con l'Orchestra Sinfonica Abruzzese.Un' attività, questa, che si svolge in silenzio ma che comporta mesi di lavoro.A nome della presidenza dell'Ateneo desidero invitarvi ad assistere a qualche lezione nei due laboratori, per assumere dirette informazioni, soddisfare qualche curiosità e parlare con i docenti e gli allievi che, come noto, sono stati selezionati dall'Ultimo Concorso di Canto Maria Caniglia, e provengono da diverse nazioni.Il giorno adatto per una vostra visita, potrebbe essere proprio domani venerdì (in previsione del concerto-laboratorio) intorno alle ore 11.00, perché poi ci sarà una sospensione dei corsi.

 

 

 

 

 

Contatti

Redazione ABRUZZOVIDEONEWS promar@quipo.it INFO BANNER PUBBLICITARI promar@quipo.it