IL PARCO D'ABRUZZO PROTAGONISTA DELLE FIGURINE PANINI

28.11.2012 15:44

 

 Il Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise diventa protagonista delle figurine Panini. Per la prima volta, alla grande area protetta e' infatti dedicata una sezione di "Zampe & Co. 2012-2013", la nuovissima collezione di figurine sullo straordinario mondo degli animali. Nelle pagine dell'album, trovano posto una decina di figurine sulla fauna locale, tra cui il camoscio, l'orso marsicano, il lupo appenninico, la coturnice e la salamandrina dagli occhiali. Vengono anche presentate le caratteristiche del parco, oltre ad un simpatico proverbio laziale sul tema degli animali: "La fame caccia er lupo de la tana" (la fame fa uscire il lupo dalla sua tana). Insieme alle due pagine dedicate al Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise, nell'album vi sono anche le sezioni su altre cinque aree: Parco Nazionale del Gran Paradiso, Parco Lombardo della Valle del Ticino, Parco Naturale della Maremma, Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena e la Riserva Naturale Statale della Salina di Margherita di Savoia. "I Parchi nazionali italiani sono un grande patrimonio del nostro Paese, a cui abbiamo deciso di rendere omaggio con questa nuova collezione 'Zampe & Co. 2012-2013' dedicata agli animali di tutto il mondo - ha dichiarato Antonio Allegra, direttore Mercato Italia della Panini. Siamo lieti che, anche grazie alle nostre figurine, la straordinaria fauna del Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise e delle altre aree protette della penisola potra' essere meglio conosciuta dai bambini italiani e dalle loro famiglie". La collezione "Zampe & Co. 2012-2013" si presenta come un diario di viaggio tra i vari continenti alla scoperta del mondo animale. La raccolta e' articolata in 432 figurine (di cui 360 di carta e 72 speciali), che potranno essere incollate in un coloratissimo album da 96 pagine, contenente anche un grande folder centrale sugli animali piu' strani e pericolosi. Tutte le figurine sono accompagnate da dati e curiosita' su ciascun animale e sul suo habitat.


 

 

 

 

 

 

Contatti

Redazione ABRUZZOVIDEONEWS promar@quipo.it INFO BANNER PUBBLICITARI promar@quipo.it