PAREGGIO PER 1 - 1 TRA CASTELVECCHIO SUBEQUO E CANISTRO

19.11.2012 10:26

CASTELVECCHIO - Un goal per parte nel match disputato all'Italo Acconcia di Castelvecchio Subequo, fra i padroni di casa, reduci dal pareggio esterno a Pratola, e il Santacroce Canistro, vincente sul proprio campo contro S.Pelino 7 giorni fa.Partita aspra e molto combattuta sul piano agonistico da entrambe le squadre.Canistro prova ad arrivare al goal con tiri dalla distanza, soprattutto con Sambucini: sua la conclusione al 19' con Torre che devìa in angolo.Castelvecchio prova a macinare gioco a centrocampo e arriva facilmente in porta quando gioca di prima. Le conclusioni però, sono sempre imprecise.Al 27' Sambucini ci riprova dal limite: tiro potente ma alto.Al 30' i padroni di casa hanno l'occasione per portarsi in vantaggio: su punizione di Porretta, Konate non aggancia in area. Pochi minuti più tardi, stesso copione: Fjodorov da tiro da fermo mette un appetitoso pallone al centro dell'area ma non ci arriva nessuno.Allo scadere del 45' un'azione pericolosa per parte. Canistro in contropiede, si ritrova con Gian Maria Vitale solo davanti a Torre: finisce clamorosamente fuori.Sulla ripartenza, ancora Konate, davanti al portiere, non impatta sull'imbucata di Fjodorov.In apertura del secondo tempo, i padroni di casa rischiano: Torre respinge la conclusione del numero 9 di Canistro, ma la palla rimane lì e solo dopo qualche secondo concitato la difesa riesce a spazzare.Al 10' il goal: tiro da fermo, palla per Mancuso che in un nugolo di maglie avversarie riesce a deviare il pallone quanto basta per depositarlo alle spalle di D'Abruzzo.Palla al centro e i padroni di casa cercano subito il raddoppio, prima con Lepore e poi con Mancuso.La risposta di Canistro è blanda: al 15' Vitale si gira in area, il pallone finisce docile fra le braccia di Torre.Altra grande occasione per Castelvecchio al 16'. Lepore buca la difesa e, solo davanti a D'Abruzzo, non trova il tempo per concludere, finendo a terra dopo il contatto con il portiere. Per l'arbitro tutto regolare.Al 21' i padroni di casa si ritrovano a fare i conti con l'ennesimo infortunio: Konate, più volte bersagliato dai falli degli ospiti, è costretto ad uscire.Canistro preme e, seppure manchi di precisione davanti alla porta, riesce a raggiungere il goal.Torre respinge una conclusione degli ospiti, ma nel batti e ribatti nell'area piccola Andrea Marinucci, autore comunque di una buona prestazione, devìa il pallone nella propria rete.Castelvecchio ha ancora una occasione per vincere il match, al 90'.Mancuso scatta in velocità e si porta al limite dell'area : a portiere battuto, palla al centro per l'accorrente Fjodorov, che trova sulla linea una maglia gialloverde ad impedirgli il goal.Finisce 1 a 1: da segnalare la prova grintosa di Davide Fasciani, 90 minuti in campo al rientro da un infortunio.Punto in comune delle due squadre: le tante occasioni da goal non finalizzate.

 

ASD Castelvecchio subequo: Torre, Dionisio, Marinucci, Di Nardo, G. Fasciani, Porretta (30'st Virtuoso), Fjodorov, Konate (21'st Leone), Di Camillo (1'st Lepore), D. Fasciani, Mancuso.

A disposizione: Frattaroli, Acconcia

Allenatore: Del Monaco

S.S.D Santacroce Canistro: D'Abruzzo A., Di Felice, Mariani (27'st Mariani M.), Persia N., D'Abruzzo F., Persia S., Fantauzzi, Vitale Gian Maria (18'st Bisegna), Sambucini, Vitale Gian Marco, Di Massimo

A disposizione: Campoli, Mariani F., Di Girolamo, El Mekki, Antonini.

Allenatore: Fontana

Arbitro: Rosso, di Sulmona

Marcatori: 10' st Mancuso, 33' aut. Marinucci

 

 

 

 

 

Contatti

Redazione ABRUZZOVIDEONEWS promar@quipo.it INFO BANNER PUBBLICITARI promar@quipo.it